Tour de Pyramides Calcaires

Dal Rifugio Elisabetta ci dirigiamo a destra(guardando) della cresta delle Piramydes Calcaires per un sentiero che si inerpica per prati e pietraie.Dopo circa 20' incontriamo un bivio che,preso a destra, ci condurrebbe sul cammino del bivacco Hess.

Presa la parte sinistra del sentiero ci inoltriamo nel vallone costeggiato dalle Pyramides e,dopo circa un'ora raggiungiamo il colle delle Pyramides Calcaires(2600 m.)

La vista da questo punto è imperdibile: verso nord le vette del Monte Bianco,dell'Aiguille de Trelatete e dell'Aiguille de Glaciers troneggiano maestose mentre sul lato francese scorgiamo le vette della Vanoise e del Beaufortain Sulla colle si trovano i resti di una casermetta fatto saltare dopo la fine della seconda guerra mondiale, come previsto dal trattato di pace italo-francese che imponeva la distruzione di ogni fortificazione esistente entro la fascia di 20 Km dai nuovi confiniDa questo punto iniziamo la discesa sull'altro versante(sud-ovest)che ci porterà in 30' a ricongiungerci al sentiero del Tour de Mont Blanc e da qui tenendo la sinistra in 40' nuovamente al rifugio.2,30 h in totale

1- Salendo al colle-Aiguille de Glaciers

2- Arrivando al Col de Pyramides

3- Col de Pyramides

4- Tunnel della guerra

5- Scendendo dal Colle

6- Ritornando al rifugio

7- Mappa tour de Pyramides Calcaires