Tour Mont Fortin

Giunti alla frazione di la Visaille si lascia l'auto nei pressi della sbarra(si consiglia di arrivare prima delle 9 ad Agosto in quanto dopo l'acceso è regolato). Si prosegue per la strada inter poderale sotto la morena del Miage fino al Ponte del Lago Combal (1960 m.)50' di cammino.

Dopo aver attraversato il ponte in direzione del Rif. Elisabetta si incontra sulla sinistra il sentiero del Tour de Mont blanc che si dirige verso il Lago dello Checrouit fino a raggiungere l'Arp Vieille Inf. (2073 m.).

Proseguire per qualche centinaio di metri al di sotto dell'Arp Vielle sup (2303 m.) e lasciare il sentiero del TMB per prendere a destra il ripido sentiero(n°8) che per prati via via più ripidi raggiunge il tratto finale di pietraia che traversa in direzione Ovest sotto la punta del Mont Fortin(2760 m.) Raggiunta la vetta non ci resta che contemplare l'incredibile panorama del versante sud ovest del Monte Bianco.2,30'(3,20' totali).

Dopo aver visitato i ruderi vicino alla sommità ci dirigiamo in direzione sud ovest per ampie praterie fino al colle Chavannes(2600 m.)60'. A questo punto prendiamo il sentiero in discesa direzione val Veny che ci riporterà a prendere il Tmb e di qui facilmente al Rifugio Elisabetta(1950 m.)60'(5,20' Totale).

1- Alpe dell'Arp Veille

2- Arrivando in vetta

3-

4-

5- Col Chavannes

6- Col Chavannes

7- Panorama dal colle

8- Amiche del Rifugio

9- Mappa tour de Mont Fortin